Trecce di branzino al cartoccio

LA RICETTA by “www.nuvoledifarina.blogspot.it”:

INGREDIENTI (per 2 persone):

  • 400 gr di filetti di branzino Panapesca
  • olive nere a piacere
  • pomodorini a piacere
  • origano q.b.
  • sale, pepe
  • olio extravergine di oliva

1. Ho lasciato scongelare il pesce per una notte intera in frigo

2. Una volta scongelati, mettiamo i filetti di branzino uno alla volta in una teglia su carta forno (la parte con la pelle va a ridosso della teglia), possiamo decidere se preparare singoli cartocci o fare un unico grande cartoccio da portare in tavola. Facciamo due incisioni in lunghezza senza arrivare fino in fondo in direzione testa-coda, avremo così tre striscioline da poter intrecciare

3. Procediamo con il formare la nostra treccia e proseguiamo in questa maniera con tutti gli altri filetti

4. Inseriamo lungo la treccia alcuni pomodorini e alcune olive, versiamo poi tra un filetto e l’altro delle altre, nella quantità che più ci aggrada. Cospargiamo di sale e pepe e origano e versiamo un filo di olio extravergine di oliva. Chiudiamo il cartoccio (o i singoli cartocci) e cuociamo in forno a 180° per circa 20 minuti. E’ una ricetta facile ma che di sicuro invoglierà di più i bambini a mangiare il pesce

IL PRODOTTO: Filetti di Branzino Panapesca

SURGELATI

Nome scientifico: Dicentrarchus labrax

Peso al netto della glassatura 350g

Allevato in Turchia

COD.851809

Prova questa ricetta, acquista il branzino Crios >>

Annunci